In offerta!

DONNE E FIORI NELLE LEGGENDE

12,50 10,50

Le leggende e le fiabe dei fiori trattano di quelle fanciulle-fiore che vengono, attraverso l’amore, risvegliate dal loro stato passivo di fanciulle per diventare donne, seguono cioè nel linguaggio della tradizione il miracolo della mutazione.

Disponibile

COD: ISBN 978-88-7978-190-9 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

ILLUSTRAZIONI DI GRANDVILLE

Le leggende e le fiabe dei fiori trattano di quelle fanciulle-fiore che vengono, attraverso l’amore, risvegliate dal loro stato passivo di fanciulle per diventare donne, seguono cioè nel linguaggio della tradizione il miracolo della mutazione.
Fiore-donna, fascinazione-magia: binomi, me­taf­ore, legami mitici con la Madre Terra, archetipi misteriosi che sottendono tutta la vita delle donne.
Donne lette in tutte le angolazioni: in quelle della bellezza, della bontà, dell’abnegazione, ma anche in quello della seduzione e della perfidia.
Donne, fate e streghe, suggerite dal magico linguaggio delle leggende e delle fiabe. Considerando anche il linguaggio come “spia” della identificazione donna-fiore, troviamo vocaboli che indicano le varie stagioni della donna: sboccia nella gioventù, fiorisce nella maturitá, sfiorisce ed appassisce con il passar del tempo.
Tutte le metafore poetiche riferite ai fiori, usate sia nelle ballate che nelle canzoni, rappresentano il quadro femminile più tradizionale.
Il racconto popolare fa, come sempre, molto di più.
BRUNAMARIA DAL LAGO VENERI. Scrittrice, pubblicista, traduttrice, specializzata in tradizioni popolari e mitologie comparate, editorialista per il dorso del Trentino Alto Adige del Corriere della Sera. Nel 2014 le è stata conferita la Croce al Merito del Tirolo “Verdienstkreuz des Landes Tirol” come ricercatrice di tradizioni popolari. Fra i testi pubblicati: Storie di Magia (Lato Side), Leggende e racconti del Trentino Alto Adige (Newton Compton), I Castelli del Trentino Alto Adige (Newton Compton), Il Regno dei Fanes (Mondadori -Giunti) Il sogno della Ragione (Mondadori), Trentino Alto Adige una Guida Curiosa (Raetia), Piedi, Zoccoli e Ruote (Alpha Beta), Finestra dell’Anima in “Ad Alta Voce” (Alpha Beta), Dodici Incontri (Alpha Beta) Numina Rustica (Alpha Beta).
Opere edite in lingua tedesca per le case editrici DTV, Folio Verlag, Raetia, Alpha Beta Verlag, Arunda.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.280 kg
Dimensioni 16.5 × 24 cm
Autore

BRUNAMARIA DAL LAGO VENERI

Illustratore

JEAN IGNACE ISIDORE GERARD, detto Grandville (1803-1847), forse il più fantastico e interessante artista della Francia del primo Ottocento e certamente uno dei più grandi illustratori francesi dell’epoca. La storia dei “Fiori animati” di Grandville è quella di un poeta che viene condotto dalla fata Gracieuse in un giardino incantato dove i fiori, tutti con corpo di fanciulla, lo avvicinano, lo salutano, lo circondano, lo chiamano per nome, si piegano su di lui per dargli un bacio e poi… spariscono. Un’ora deliziosa è trascorsa quando il girasole annuncia l’approssimarsi del giorno. Le ballerine svaniscono, i profumi fuggono, l’orchestra s’invola e il poeta si desta dal sogno. Un sogno la metamorfosi delle fanciulle in fiore o dei fiori in fanciulle? Così non pare e la raccolta delle leggende e fiabe che qui proponiamo vale a dimostrarlo.

Numero di pagine

144 (32 tavole a colori)

Rilegatura

Brossura cucita