In offerta!

LEGGENDE DEL TRENTINO

15,00 12,75

Storie di principi e principesse, di fate, draghi e diavoli, ma anche e soprattutto delle magiche creature che nell’immaginario popolare abitano i boschi e le vallate, e nelle quali si manifestano e si rispecchiano, come nei sogni, qualità e difetti degli umani

Disponibile

COD: 978-88-7978-155 8 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Leggende del Trentino: storie di principi e principesse, di fate, draghi e diavoli, ma anche e soprattutto delle magiche creature che nell’immaginario popolare abitano i boschi e le vallate, e nelle quali si manifestano e si rispecchiano, come nei sogni, qualità e difetti degli umani: streghe in forma di fanciulle ammaliatrici o di sordide megere, irsuti “uomini selvatici” depositari del sapere pastorale, orchi ributtanti ma bisognosi di affetto, gnomi saggi e generosi, nani scontrosi…
E ridendo, piangendo e tremando nel seguire le loro vicende, il lettore potrà anche scoprire – se vorrà crederci – perché le Dolomiti sono diventate “i monti pallidi”, come si è formato il lago di Garda per una beffa del demonio, perché il vino “Goccia d’oro” si chiama così, come’è nata la preziosa pianta dell’arnica…

Informazioni aggiuntive

Peso 0.45 kg
Dimensioni 24 x 17 x 1.5 cm
Autore

Giovanna Borzaga, (1931-1998), giornalista, collaboratrice RAI, poetessa, autrice di libri per bambini e adulti, nonché di testi teatrali, appassionata studiosa della cultura e delle tradizioni locali, ha rappresentato per anni “la coscienza critica e il rimpianto” per un Trentino che non c’è più, ma che ci fu nella coscienza e nel ricordo di molti. Questa sua testimoninza è palese e viva in questa raccolta di fiabe e leggende dei monti e delle valli trentine.

Pagine

208 con 16 tavole a colori

Rilegatura

brossura cucita