In offerta!

UN AMORE IN PIAZZA

12,00 10,00

 

Illustrazioni di Matteo Boato

L’incontro casuale fra Sophia, giornalista italiana e Jørgen, architetto danese, al Museo d’Arte Contemporanea di Berlino, segna l’inizio di una storia d’amore basata sull’attrazione fisica.

COD: 978-88-342-0022-3 Categoria: Tag: , , , ,

Descrizione

 

UN AMORE IN PIAZZA

Illustrazioni di Matteo Boato

 

  • L’incontro casuale fra Sophia, giornalista italiana e Jørgen, architetto danese, al Museo d’Arte Contemporanea di Berlino, segna l’inizio di una storia d’amore basata sull’attrazione fisica.
  • L’incontro via chat fra Julie, medico francese e David, filosofo tedesco, segna l’inizio di una storia d’amore basata sull’attrazione intellettuale.
  • I protagonisti si troveranno sempre più coinvolti emotivamente in un turbine di sentimenti, tra paure e sogni, alla ricerca di una vita più autentica e felice.

Delicata indagine dell’interiorità umana e contraddizioni e desideri dei personaggi ci inducono a uscire dai propri schemi mentali per il raggiungimento di un modo nuovo di vivere, di tollerare e amare.

 

Daniela Larentis e Nadia Clementi sono nate e vivono a Trento, giornaliste pubbliciste collaborano con il quotidia­no on-line l’Adigetto.it.

Daniela Larentis, giornalista laureata in Scienze della Comunicazione è nata e opera a Trento. Da molti anni collabora con “L’Adigetto.it – quotidiano online del Trentino Alto Adige”, titolare della rubrica “Pensieri, parole, arte”. Ha pubblicato: nel 2012 il romanzo “La Custode dei Sogni” (Ed. Reverdito) presentato nel 2013 alla Mostra dell’Editoria Trentina, MEDITA; nel 2013 una raccolta di racconti per bambini che lei stessa ha illustrato ad acquarello intitolata “Avventure cosmiche” (Ed. Librinlibertà).

Nel 2016 il romanzo scritto con Nadia Clementi dal titolo “Un amore in piazza”, illustrato dall’artista Matteo Boato (Ed. Reverdito) e presentato nello stesso anno alla Mostra dell’Editoria Trentina, MEDITA; lo stesso nel 2018 è secondo classificato al Premio Letterario Nazionale “Casinò di Sanremo-Antonio Semeria” 2018 – sezione “Narrativa Edita”.

Matteo Boato nasce a Trento il 6 ottobre 1971. Ha un passato da chitarrista classico e uno come ingegnere civile e bioarchitetto, ma nel 2001 decide d’impulso di intraprendere la via della pittura. Da allora molte realtà europee ed extra-europee (Russia, Giappone, Cina, Stati Uniti, Brasile, Azerbaijan) hanno accolto i suoi lavori. Ha al suo attivo attività didattiche (MART, 2010 e 2011; alcune università in Russia, 2014 e 2015), scenografie (Tour “Tutti Qui” di Claudio Baglioni, 2006), performance musicali e pittoriche (Galleria Civica di Trento, 2011; MUSE, 2013; Roncegno, 2015), la partecipazione alla Biennale di Venezia 2011 (Padiglione Italia, Trentino Alto Adige). È vincitore di diversi concorsi internazionali per la realizzazione di opere d’arte pubbliche (Trento, Roma).

 

Dicono le autrici: «Far illustrare il racconto a Matteo Boato, apprezzato artista di fama nazionale e internazionale, è stata una scelta naturale in quanto lui è “l’artista delle piazze” e nessuno meglio di lui avrebbe potuto rappresentare graficamente l’anima della storia».

Informazioni aggiuntive

Peso 0.420 kg
Dimensioni 14 x 21 x 1 cm
Autori

DANIELA LARENTIS e NADIA CLEMENTI
Illustrazioni di MATTEO BOATO

Pagine

136

Rilegatura

Brossura cucita con alette